Il Progetto

Prima edizione 2013-2014 del Progetto MiRifiuto!.
12 Istituti scolastici coinvolti con 450 studenti nella Provincia di Trento

Le scuole

Progetto di rete fra le scuole trentine. Studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Le istituzioni

Istituzioni che hanno supportato MiRifiuto! nella prima edizione del progetto.

Elaborati degli studenti



Festival dell'Economia Trento

Festival dell'Economia Trento Lo stand del progetto MiRifiuto! accoglie gruppi di studenti durante i 3 giorni del Festival. In questi giorni i ragazzi si cimentano in attività programmate durante i laboratori di comunicazione, come il coinvolgimento del pubblico attraverso attività partecipative quali: video interviste, piccoli sketch realizzati con l'ausilio del gadget "inquinaMEN(t)O", distribuzione di materiale informativo relativo al progetto e alla promozione del video game dedicato ai più piccini. Inoltre i ragazzi si sono cimentati in un FlashMob nel quale si proponeva la sostituzione della borraccia alla bottiglietta d'acqua. Tutti gli elaborati di comunicazione erano disponibili all'interno dello stand MiRifiuto! La consultazione era affiancata dalle diverse competenze degli studenti che per l'occasione hanno imparato a raccontare anche il lavoro svolto dagli altri coetanei per sensibilizzare e informare il maggior numero di persone presenti al Festival dell'Economia.


Selezionatore di rifiuti

Nello stand del progetto MiRifiuto! al Festival dell'Economia (TN) e durante la Notte Verde di Rovereto è attivo un robot lungo 5 metri costituito da 7 blocchi-selezionatori per dividere in maniera automatica gli imballaggi leggeri. Nello stand del Progetto per i giorni del Festival dell'Economia, sono stati assemblati e messi in linea tutti i selezionatori realizzati dagli studenti dei 7 istituti tecnici coinvolti nei laboratori di robotica. I ragazzi dei diversi Istituti scolastici, dopo aver realizzato il proprio selezionatore e verificato il funzionamento, durante gli incontri invernali di laboratorio, hanno potuto vedere il proprio selezionatore connesso agli altri selezionatori progettati dalle altre scuole.

Guarda il video descrittivo del selezionatore

Schema Selezionatore

Sotto è riportato lo schema complessivo di tutto il progetto relativo al Laboratorio di robotia, si possono vedere ogni signolo selezionatore, quale istituto si è occupato di realizzarlo e l'assemblaggio finale realizzato per il Festival dell'Economia.


Elaborati di comunicazione

Gli studenti che hanno partecipato ai laboratori di comunicazione, hanno avuto modo di ideare e realizzare una vera e propria campagna di comunicazione multimediale, con prodotti multimediali: sono stati realizzati spot-video, layout grafici per manifesti e cartoline, un jingle musicale, alcuni video game dedicati ai bambini per insegnare loro il corretto smaltimento dei rifiuti, alcuni gadget e altre attività come il "FlashMob". Inoltre tutti i ragazzi coinvolti nel lab. di comunicazione hanno avuto modo di presentare i loro prodotti durante il Festival dell'Economia, la Notte Verde e il Trento Film Festival, in modo da confrontarsi direttamente con il pubblico e verificare sul campo l'efficacia della loro produzione.


Spot "Fai un salto"

I ragazzi hanno realizzato un video in uno stile giovane, dove utilizzando degli "Snowboard" e degli "Skates" affrontano la tematica dei rifiuti legata agli spazi vissuti durante il tempo libero.

Backstage video

Durante le riprese per il video, mentre una parte dei ragazzi era impegnata con gli "Snowboard" gli altri hanno girato un video per documentare la giornata.


Spot "So fashion so cool"

I ragazzi hanno realizzato quattro video dove metteno in evidenza i vantaggi per l'ambiente quando si decide di utilizzare un sacchetto per la spesa "riutilizzabile" invece dei sacchetti "Usa e getta".


Spot 1

Spot 2

Spot 3

Spot 4


Spot "Bubble Town"

Gli studenti hanno immaginato come potrebbe essere la vita ambientata in un futuro prossimo, dove il mondo riversa allo stadio di pattumiera gigante e gli abitanti della città ideale, la più ricca e bella che è rimasta sulla terra, vivono all'interno di bolle di sapone. Le bolle separano gli individui dalla sporcizia e li relegano in un recinto profumato dal quale però non posso uscire e hanno una visione distorta della realtà, i cittadini sono interconnessi fra loro con monitor e tramite una presenza esterna hanno accesso all'unica fonte di informazione.

Un giorno però qualcuno inizia ad avere dei dubbi e a percepire un disgustoso odore... il bisogno di emergere dalla bolla sveglia dal torpore gli individui e l'unica speranza reale che si può avere per il futuro sembra essere un rapido Countdown alla rovescia per prevenire in tempo un mondo di rifiuti.
Il messaggio è chiaro: se non si agisce oggi di certo non ci ritroveremo nel "Il migliore dei mondi possibili" domani.
Ecco perché ridurre subito la produzione individuale di rifiuti!

Realizzazione di un "Jingle"

La produzione di un jingle per cantare in modo semplice e diretto le proprie idee, in una produzione musicale in cui stile, sound,voce e testi è stato sviluppato dagli studenti (un ringraziamento speciale all' Istituto Russel di Cles e alla prof.ssa Loretta Reich).

Testo del jingle:
I'm pointing at you
You should know what to do
You should change your point of view

Look at what we did
To the world we live in
it's where we have to begin

I just want a change
No matter what they say
I refuse to be one of the crowd

It wasn't clear to me
but you brought me to see
I just want to scream it out loud

Ducumentazione "Jingle"

Prime prove "Jingle"

Manifesti

I ragazzi hanno realizzato quattro tipologie di manifesto che sono stati affissi a Trento e a Roverto.


"Video game" e Analisi territoriale

Alcune classi hanno scelto di proporre dei laboraori che fossero maggiormente relazionati alle materie principali dei rispettivi corsi di studio.

Realizzazione di un "Video Game"
In accordo con Istituto "Martini" di Mezzolombardo e in considerazione delle materie di studio degli studenti si è sviluppato un "Video game" da fruire tramite computer dove il personaggio deve raccogliere i rifiuti per fare crescere il punteggio.
Analisi territoriale
In accordo con gli studenti della Classe 4A Biotecnologia dell'Istituto Buonarroti in considerazione delle materie di studio degli stessi è stata realizzata un analisi territoriale sul tema dei rifiuti.

Realizzazione dei Gadget

Galleria fotografica